Translate

giovedì 10 ottobre 2013

L'asteroide abbandonato (Murray Leinster)

Ho comprato questo libro tanti anni fa, attratto dalla fama dei famosi Urania Mondadori, appuntamento periodico per la maggior parte degli appassionati di fantascienza in Italia.
Una scelta casuale: allora non conoscevo assolutamente l'autore, uno dei massimi rappresentanti della fantascienza americana d'avventura. 

Una storia d'amore, un geniale inventore,  un viaggio spaziale su un misterioso asteroide deserto alla scoperta di un segreto nascosto, da cui forse dipende il passato (e forse il futuro) dell'Umanità.
Leinster conduce alla scoperta della verità senza mai svelare troppo, facendo immedesimare il lettore nei protagonisti e rendendoli partecipi dei loro ragionamenti.




Dei misteriosi suoni flautati giungono dallo spazio.
Burke sta per chiedere a Sandy di sposarlo, nonostante strani visioni che da sempre popolano i suoi sogni, facendogli spesso dubitare della propria sanità mentale.
Due eventi diversi, apparentemente senza alcuna connessione... finchè Burke non ascolta il messaggio spaziale, riconoscendo quelle strane note.
Parte da qui la sua avventura alla scoperta del segreto nascosto in quei suoni e nel misterioso asteroide da cui provengono.
Un romanzo avvincente, che dipana lentamente la matassa degli eventi,conducendo il lettore verso la piena comprensione degli enigmi che si susseguono.

Titolo: L'asteroide abbandonato
Autore: Murray Leinster
Traduttore: Bianca Russo
Editore: Arnoldo Mondadori (Classici Urania n. 67)

Recensione pubblicata anche su Braviautori il 23/01/2012
http://www.braviautori.com/book_l-asteroide-abbandonato.html