Translate

venerdì 19 aprile 2013

Lucky Starr, il vagabondo dello spazio (Isaac Asimov)



Una recensione su un libro di Asimov che amo molto, primo della saga di Lucky Starr, una serie di racconti ambientati su vari pianeti del Sistema Solare.


Lucky Starr, il vagabondo dello spazio
David Starr, giovane e brillante membro del Consiglio delle Scienze assiste per caso a un misterioso avvelenamento. È l'inizio di una appassionata indagine che lo porterà su Marte, a contatto con una società agricola che ricorda un po' il Far West per scoprire chi sta tramando contro la Terra. Entità aliene o assassini terrestri?
Questo romanzo è il primo della serie dedicata a David "Lucky" Starr, composta da sei storie ambientate su vari pianeti del Sistema Solare (gli asteroidi, Venere, Giove, Saturno e Mercurio), un ciclo indipendente rispetto alle storie della Fondazione e a torto considerato spesso minore perché rivolto a un pubblico più giovane.

Personalmente lo considero molto bello e ancora molto attuale, per niente inferiore al resto della produzione di Asimov, per quanto differente. Sappiamo che Asimov amava cimentarsi in generi diversi, sempre con grande abilità e senso dell'umorismo (come dimostra anche la sua produzione fantasy o i gialli del ciclo del Club dei Vedovi Neri).
Credo sia stato uno dei primi libri che ho letto, nella edizione cartonata edita dalla Giunti Marzocco alla fine degli anni '70, a mio parere migliore come traduzione, contenente anche delle splendide schede astronomiche a colori che fornivano utili notizie sui pianeti citati nei sei libri che compongono la serie.

Una curiosità: il titolo originario del romanzo "David Starr, space ranger" in italiano è stato reso prima come "David Starr, il cacciatore dello spazio" e nella versione attuale come "Lucky Starr, il vagabondo dello spazio". Da notare che il nome Lucky Starr compare solo a partire dal secondo romanzo della serie, ma forse si è voluto uniformare i nomi dei vari racconti.
Una lettura che consiglio, non solo agli appassionati di Asimov.

Titolo: Lucky Starr, il vagabondo dello Spazio
Autore: Isaac Asimov
Traduttore: Giuseppe Lippi
Editore: Mondadori 

Recensione pubblicata su Braviautori il 05/04/2013
http://www.braviautori.com/book_lucky-starr-il-vagabondo-dello-spazio.html