Translate

giovedì 18 aprile 2013

Cominciamo il viaggio



Dopo molte esitazioni e ripensamenti ho deciso di creare anch'io il mio blog "personale", un progetto che nasce come contenitore per raccogliere le pubblicazioni realizzate finora, ma che vorrei far diventare anche uno spazio di dialogo, dove poter condividere la passione per la scrittura e la lettura.
La struttura è ancora provvisoria, sono i primi passi con questo strumento per me completamente nuovo.
Il nome Fogli diversi è ispirato al mio primo libro, una omonima raccolta di poesie in cui giocavo un po' con l'assonanza tra diversi e di versi per definire poesie che avessero anche contenuti insoliti, che aiutassero anche a riflettere.
Mi è sembrato bello riprenderlo per dare un nome a questo blog dove cercherò di condividere i miei pensieri e scritti letterari, come preannunciato dal sintetico sottotitolo "Divagazioni letterarie (e non)".
Non ho voluto definire in anticipo un piano di scrittura, anche perché difficilmente sarei riuscito a rispettarlo; preferisco partire navigando a vista, per poi correggere la rotta pian piano in base anche ai suggerimenti dei lettori, viaggiatori o naufraghi che per caso o per scelta incroceranno la mia rotta.